Menu

Confindustria, piano da 250 mld. "Diciamo cosa fare e con quali risorse" in 5 anni, +12 punti Pil

Confindustria, piano da 250 mld. "Diciamo cosa fare e con quali risorse" in 5 anni, +12 punti Pil

Il piano a medio termine che Confindustria propone al dibattito politico, dalle Assisi Generali di Verona, punta a reperire e impiegare "250 miliardi in 5 anni". Si propone gli obiettivi "di oltre 1,8 milioni di occupati in più, una riduzione di più di 20 punti del rapporto debito/Pil, una crescita cumulata per Pil reale vicino a 12 punti percentuali, una crescita dell'export consistentemente superiore alla domanda mondiale". La premessa è: "Il piano dice cosa va fatto ma anche con quali risorse e quali effetti".

"Alla politica chiediamo di confrontarci su proposte concrete, che responsabilmente internalizzano il vincolo del debito pubblico, che dicano non solo cosa bisogna fare ma come, con quali risorse e con quali effetti" dice Confindustria in un documento di 28 pagine che dalle Assise Generali propone al dibattito in vista del voto del 4 marzo. "Equidistanti dai partiti ma non dalla politica, con autonomia e indipendenza", sottolinea il presidente Vincenzo Boccia. "Vogliamo che in questo Paese si recuperi buon senso e pragmatismo". 

L'Italia "è ad un bivio"", "tornare indietro è un rischio" avverte ancora il documento finale delle Assise generali di Confindustria. "E' indubbio - sottolineano gli industriali - che le elezioni che verranno tra poche settimane potrebbero restituire un quadro a dir poco confuso e con pochi, erronei passi, il nostro Paese diventerebbe presto l'anello debole mondiale, con conseguenze sistemiche data la dimensione del debito pubblico ed il peso dell'economia italiana nell'eurozona". 

 

 

back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2015 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La voce lombarda © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione