Menu

Esce Suburra, western su Mafia Capitale. 500 copie per film di Sollima con Favino, Germano, Amendola

Le dimissioni del sindaco Marino non ci sono e neppure il criticatissimo funerale Casamonica, "ci rifaremo nella serie", scherza Stefano Sollima. Suburra, il film tratto dall'omonimo romanzo di Carlo Bonini e Giancarlo De Cataldo (Einaudi), in sala in 500 copie dal 14 ottobre, è una fotografia di Roma che affonda, preda di malavita organizzata, clan rom, parlamentari corrotti, spacciatori e prostitute d'alto bordo, criminali violenti, tutti con un unico comune denominatore: l'ambizione per il potere e la voglia di succhiare soldi dalla città, proprio come racconta l'inchiesta Mafia Capitale. E con un cast che riunisce Pierfrancesco Favino, Elio Germano, Claudio Amendola, l'astro nascente Alessandro Borghi, Greta Scarano, Giulia Elettra Gorietti.

Read more...

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2015 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La voce lombarda © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione